Elezioni in Abruzzo, come cambiano gli equilibri negli schieramenti e nella nostra Regione

lunedì 11 febbraio 2019
14:46

Forza Italia sotto il 10% rischia di venire cannibalizzata da Fdi di Giorgia Meloni. Il centrodestra vince ma gli azzurri rischiano di diventare un cespuglio. Nel centrosinistra è d'obbligo il rinnovamento che in Calabria potrebbe voler dire primarie per la scelta del candidato governatore. I Cinque Stelle pensano alle liste civiche

di Riccardo Tripepi
9 condivisioni

Vibo, Pd verso il commissariamento e candidature ancora in alto mare

lunedì 11 febbraio 2019
13:51

Il reggente regionale del partito Stefano Graziano si appresta a nominare chi dovrà gestire la delicata fase preelettorale per il rinnovo del Consiglio comunale e la scelta del del nuovo sindaco. Tra i papabili anche il medico Domenico Consoli

di S. M.
Condividi

Anci Giovani, eletto il nuovo coordinatore calabrese

lunedì 11 febbraio 2019
13:51

VIDEO | A Lamezia Terme l’assemblea congressuale che ha visto l’elezione dei trenta rappresentanti del coordinamento regionale e della loro guida

di Tiziana Bagnato
33 condivisioni
Mahmood e Salvini

La sinistra vince Sanremo e Matteo Salvini si prende l’Abruzzo

lunedì 11 febbraio 2019
11:21

Due facce della stessa medaglia. Da una parte l’élite tendenzialmente progressista che riafferma se stessa contraddicendo il voto popolare, dall’altra l’avanzata dei partiti conservatori che oggi sanno meglio interpretare il sentire delle masse

di Enrico De Girolamo
129 condivisioni

Elezioni a Rende, si presenta un nuovo candidato a sindaco

domenica 10 febbraio 2019
07:03

INTERVISTA | Si tratta di Alessandro Martire, esponente di Rende Libera, propagazione d'oltre Campagnano del movimento guidato dall'assessore di Palazzo dei Bruzi Francesco De Cicco

di Salvatore Bruno
500 condivisioni

Nasce in Calabria la Scuola di formazione per il bene comune

sabato 9 febbraio 2019
16:52

Ad inaugurarla a Lamezia il presidente della Fondazione per la sussidiarietà Giorgio Vittadini. L’obiettivo è quello di formare una classe dirigente preparata e superare populismo e qualunquismo

di Tiziana Bagnato
21 condivisioni

Il commissario blocca gli ingranaggi politici che alimentavano le aspettative della sanità privata

sabato 9 febbraio 2019
13:38

Il generale Saverio Cotticelli ha fatto saltare il banco annullando le ultime decisioni del suo predecessore Massimo Scura che avrebbero consentito trasferimenti di cliniche oggi non più possibili. Il ministro alla Salute Giulia Grillo segna un punto, mentre Oliverio e Adamo accusano il colpo. Dietro le dimissioni del manager dell’Asp di Cosenza Raffaele Mauro c’è anche tutto questo

di Enrico De Girolamo
45 condivisioni