Elezioni, il sostegno di Rifondazione comunista ad Albi e Menniti

Il partito in una nota spiega il sostegno ai due candidati a sindaco di Nocera e Falerna

sabato 18 maggio 2019
08:05
Condividi

*Domenico Serrao

A poco più di una settimana dal voto la segreteria regionale del Prc intende delineare la propria posizione politica rispetto alle competizioni comunali. Partendo dal presupposto politico, in base al quale i comunisti non sono mai indifferenti a ciò che accade sul territorio, appare doveroso tracciare un percorso che possa intravedere, sia nella composizione delle liste e sia negli aspetti programmatici dei punti di condivisione. In particolare, per quanto riguarda le imminenti elezioni comunali a Nocera Terinese ed a Falerna, dopo aver esaminato liste e programmi esprimiamo la nostra vicinanza alle liste "Unita popolare nocerese" guidata dal candidato sindaco Antonio Albi e " Fermiamo il declino" guidata dal candidato sindaco Daniele Menniti. Le motivazioni politiche di questa scelta risiedono sostanzialmente nella maggiore sensibilità delle due liste citate rispetto a temi quali: consumo di suolo zero, acqua pubblica, tutela del patrimonio paesaggistico, razionalizzazione e cura della raccolta differenziata dei rifiuti, rilancio del turismo attraverso una maggiore attenzione alla depurazione delle acque reflue e degli scarichi abusivi, agricoltura biologica e quindi relativi controlli sull'uso dei diserbanti nocivi. A tutto questo va aggiunta la trasparenza dell'azione amministrativa e la assoluta assenza di conflitti d'interesse rispetto alla gestione della cosa pubblica. Confidiamo dunque nel buon senso e nella capacità di discernimento dei nostri iscritti e simpatizzanti ed auspichiamo che il risultato elettorale possa essere confacente al bene della popolazione, soprattutto attraverso la tutela degli interessi delle fasce di popolazione più deboli, dei giovani e degli anziani. La nostra cultura politica non ci consente di assumere posizioni pilatesche nel senso che crediamo nella forza della partecipazione e dell'azione politica. Resta ferma l'intenzione del Prc di seguire con costanza le azioni politiche delle amministrazioni comunali e di non tralasciare nessun eventuale cambiamento di rotta rispetto ai punti programmatici enunciati.

 

*Responsabile Enti Locali Segreteria regionale del Prc della Calabria

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream