La Roccisano nel Tirreno cosentino

Il generale Alberto Dalla Chiesa simbolo di una politica legata ai valori della legalità. L'assessore al Lavoro Federica Roccisano ha voluto iniziare da qui il sopralluogo nel Tirreno cosentino, partecipando alla cerimonia di intitolazione di una scuola al generale.

di Redazione
15 dicembre 2015
19:44
Condividi

C'è il territorio al centro dell'azione amministrativa dell'assessore regionale al lavoro Federica Roccisano, che ha inteso, accompagnata dal Consigliere Comunale di Cetraro Carmine Quercia, incontrare operatori scolastici, dirigenti di partito, amministratori locali con l'obiettivo di rapportarsi con il medio Tirreno cosentino attraverso confronti mirati a Guardia Piemontese, a Cetraro ed a Bonifati.


Legalità, lavoro, cultura, sviluppo sono stati i temi che l'assessore ha toccato, cogliendo così l'occasione per definire i tratti distintivi della sua visione strategica, fondata sulla sinergia istituzionale e sulla validazione delle soggetti culturali e sociali che operano nel territorio. A Guardia Piemontese la Roccisano ha partecipato alla cerimonia di intitolazione della scuola d'infanzia al generale Carlo Alberto dalla Chiesa. Una occasione questa per sottolineare gli esempi positivi da indicare ai giovani, per evidenziare il virtuoso intreccio tra legalità, cultura e formazione, per spingere lo sguardo verso il futuro con il protagonismo del mondo giovanile.


A Cetraro l'assessore ha incontrato i Giovani Democratici, che hanno avuto modo di prospettarle la emergenza lavoro, sottolineando la necessità di individuare percorsi legislativi e finanziari utili a creare occupazione e sviluppo. L'incontro si è tenuto sul lungomare,per dare rilievo ad un opera pubblica importante, frutto della lungimirante azione amministrativa della coalizione a suo tempo guidata da Giuseppe Aieta . Significativo l'incontro che si è tenuto alla Colonia San Benedetto con gli ospiti della casa famiglia Beato Fusco. A Bonifati l'assessore ha avuto modo di confrontarsi con gli amministratori comunali e con i rappresentanti del centri di aggregazione sociale.


Insomma, una bella giornata, ricca di idee e di proposte, vissuta in modo spontaneo e cordiale a conferma del nuovo modo di fare politica della giovane assessore Federica Roccisano, esponente di spicco della compagine guidata dal governatore della Calabria Mario Oliverio.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio