Elezioni, hanno origini calabresi quattro parlamentari eletti all’Estero

Alla Camera siederanno: Eugenio Sangregorio (Belvedere Marittimo), Nicola Carè (Guardavalle) e Angela Schirò (Calabria-Sicilia). Per il Senato: Adriano Cario (Parenti-Cosenza). Si aggiungono ai 31 parlamentari eletti nella regione lo scorso 4 marzo

di Redazione
giovedì 22 marzo 2018
11:01
1 condivisioni

Hanno origini calabresi quattro dei 18 parlamentari eletti all'estero alle Politiche dello scorso 4 marzo. Si tratta di tre deputati e un senatore. Alla Camera siederà Eugenio Sangregorio, 79 anni, originario di Belvedere Marittimo, in provincia di Cosenza: Sangregorio e' stato eletto nella circoscrizione America Meridionale con l'"Usei", l'Unione sudamericana degli emigrati italiani, di cui è fondatore e presidente. Sempre alla Camera andrà Nicola Carè, 58 anni, nato a Guardavalle, in provincia di Catanzaro: Care', che è il segretario generale della Camera di Commercio e Industria di Sydney, è stato eletto con il Pd nella circoscrizione Asia-Africa-Oceania.

 

Alla Camera e sempre per il Pd è stata poi eletta Angela Schirò, 32 anni, nata in Germania da madre calabrese e padre siciliano. Il senatore è invece Adriano Cario, presidente del Centro calabrese di Buenos Aires e figlio dell'editore Gaetano, nato a Parenti, in provincia di Cosenza, e scomparso nel 2005: Adriano Cario, molto vicino a Sangregorio, e' stato eletto nella circoscrizione America meridionale con l'"Usei". I quattro calabresi eletti all'estero si aggiungono ai 31 parlamentari eletti nella regione lo scorso 4 marzo. (AGI)

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream