Europeismo e Sovranismo, l'analisi della Fondazione Giacomo Mancini

VIDEO | Dibattito a più voci ospitato nella storica dimora di Palazzo De Matera. Ghisleri: «Italiani giudicano positivamente l'opera del governo gialloverde su immigrazione e sicurezza. Ma attendono risposte concrete sulla ripresa dell'occupazione»

di Salvatore Bruno
mercoledì 12 giugno 2019
15:21
Condividi

All'indomani delle elezioni per il nuovo Parlamento di Strasburgo, ma anche delle amministrative per il rinnovo della guida di importanti comuni italiani, la Fondazione Giacomo Mancini ha organizzato a Cosenza un dibattito a più voci sui temi dell'Europeismo e del Sovranismo, offrendo un'analisi a tutto tondo del complicato momento in cui si dibatte la politica italiana.

Autorevoli relatori

Introdotto da Pietro e Giacomo Mancini, il confronto ha registrato l'intervento dello storico ed editorialista Marco Gervasoni, di Alessandra Ghisleri, direttrice di Euromedia Research, tra le più note e apprezzate sondaggiste italiane; di Maria Giovanna Maglie, giornalista, saggista, opinionista. Collegato in diretta skype anche l'ex ministro socialista Claudio Signorile. L'iniziativa si è svolta nella corte del Palazzo de Matera storica dimora di Cosenza Vecchia, restituita alla fruizione dopo un importante restauro conservativo. Proprio Alessandra Ghisleri ha provato ad offrire una chiave di lettura dell'estrema instabilità del consenso elettorale. Ecco l'intervista:

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.
Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream