Cosenza, la discussione sul nuovo ospedale approda in Consiglio comunale

La diatriba tra la Regione e Palazzo dei Bruzi potrebbe giungere ad una soluzione in tempi brevi

di Salvatore Bruno
lunedì 25 giugno 2018
09:45
1 condivisioni

Approda in consiglio comunale a Palazzo dei Bruzi la discussione sulla ubicazione del nuovo ospedale. La seduta, è stata convocata dal presidente Pierluigi Caputo per il 25 giugno, alle 15,30. Si spera di arrivare ad una soluzione definitiva alla diatriba tra la regione e l’amministrazione Occhiuto, le cui posizioni in merito al luogo in cui costruire l’infrastruttura, sono nettamente distanti.

 

La Regione ha già scelto Vaglio Lise

Mario Oliverio avrebbe voluto partecipare all’assemblea. Pensa a Vaglio Lise sulla base degli esiti di uno studio di fattibilità che indica quel sito come il più idoneo. «È stato illustrato prima al sindaco di Cosenza e, successivamente, alle commissioni consiliari Urbanistica e Sanità del Consiglio comunale, alle forze sociali ed in una iniziativa pubblica promossa dalla Camera di Commercio - spiega il Presidente della Giunta regionale - Si trattava e si tratta, quindi di assumere le conclusioni dello studio di fattibilità per pervenire a decisioni che non possono essere ulteriormente rinviate, anche la fine di evitare di correre il rischio di definanziamento di una importante infrastruttura necessaria alla città di Cosenza ed alla più grande provincia della Calabria. Un’opera per la quale abbiamo programmato e sono disponibili le risorse necessarie. Il Consiglio comunale di Cosenza è chiamato ad assumere una scelta di grande valore ed importanza per le nostre comunità senza ulteriori indugi. Lo studio di fattibilità è la migliore garanzia per operare scelte rispondenti alle soluzioni più avanzate e libere da precondizioni di ogni genere. Cosenza - ha concluso Oliverio - non può perdere questa occasione storica».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: