Cosenza, il consiglio comunale approva il Piano industriale dell'Amaco

L'opposizione di Palazzo dei bruzi si è astenuta mentre Guccione agita il fantasma del fallimento

di Salvatore Bruno
lunedì 25 giugno 2018
17:48
7 condivisioni

Il consiglio comunale di Cosenza ha approvato con 29 voti a favore e sei astensioni il nuovo piano industriale dell’Amaco. Favorevoli, oltre ai componenti della maggioranza, anche i consiglieri Giovanni Cipparrone, Francesca Malizia e Marco Ambrogio. L’opposizione ha optato per l’astensione. Posizione annunciata nel corso del suo intervento da Carlo Guccione il quale ha messo in guardia sul rischio di fallimento dell’Azienda per la Mobilità, ricordando anche che, con la messa in esercizio della metrotramvia, i cui lavori partiranno entro breve tempo, sarà ridimensionato il trasporto pubblico su gomma in città.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: