In Calabria a breve un Consiglio dei ministri. Conte: «È una delle regioni più abbandonate»

VIDEO | Il premier promette lo svolgimento di un Cdm in terra calabra: «Ha una sanità disastrata e una criminalità insidiosissima. Porteremo misure concrete»

di Redazione
20 marzo 2019
17:28
4675 condivisioni

«Vi anticipo che ho intenzione di far svolgere un Consiglio dei ministri in Calabria, perché la Calabria è una delle regioni del Sud più abbandonate a se stesse e il Cdm avrà un valore simbolico ma anche operativo». Lo afferma il premier Giuseppe Conte incontrando gli studenti alla Luiss nelle conversazioni su "Europa e futuro". «In Calabria ci sono tanti problemi, una sanità disastrata, una criminalità insidiosissima. Con il Cdm porteremo delle misure concrete», sottolinea Conte che aggiunge: «Sulla sanità stiamo pensando ad intervento straordinario, risolutore».

Il ministro Grillo: «Decreto Calabria in arrivo»

Non si è fatto attendere il commento del ministro della Salute, Giulia Grillo che in un twitter afferma: «Grazie Giuseppe Conte per l'impegno preso. Il Cdm in Calabria rafforza l'azione straordinaria che  Ministero Salute, commissari e governo tutto stanno mettendo in campo per cambiare finalmente la realtà della sanità in quella regione. DecretoCalabria in arrivo».

 

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio