Aiello: «Sulla nomina a vice coordinatore FI, nessuna comunicazione»

L’esponente azzurro chiarisce: «Riponendo piena fiducia nel duo di governo del partito, aspetteremo serenamente le loro determinazioni»

 

sabato 28 luglio 2018
18:58
5 condivisioni
FI, Aiello
FI, Aiello

Riceviamo e pubblichiamo. «In merito alle notizie apparse sulla vostra testata giornalistica, pur ringraziandovi per la costante attenzione che prestate al sottoscritto, mi corre l’obbligo di dover smentire le recenti notizie»,  ad affermarlo è Piero Aiello, già Senatore della Repubblica.

 

«I rapporti tra me e il presidente Tajani, così come tra me e l’amico sen. Siclari, godono di ottima salute e sono animati stima reciproca. Da sempre ho riconosciuto, e continuo a riconoscere, in Antonio Tajani - afferma ancora - quelle doti di leadership, competenza e serietà che possono consentire una importante azione di rilancio del partito di Forza Italia.

 

Per ciò che concerne la mia nomina a vice coordinatore del partito in Calabria, non ho ricevuto alcuna comunicazione ufficiale in tal senso. Insieme con un nutrito gruppo di amministratori, con i quali condividiamo da tempo un percorso politico e amministrativo nelle istituzioni calabresi, abbiamo avviato un dialogo con il Presidente Berlusconi già da diverso tempo. Pertanto, riponendo piena fiducia nel duo di governo del partito, aspetteremo serenamente le loro determinazioni prima di avviare qualsivoglia iniziativa utile al nostro territorio e alla nostra gente».

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: