Usa spray urticante in un locale, denunciato 21enne

L’episodio a Cantù dopo neppure 24 ore dalla tragedia di Corinaldo in cui hanno perso la vita sei persone. Fortunatamente non si registrano feriti

lunedì 10 dicembre 2018
11:25
5 condivisioni

A meno di 24 ore dalla tragedia di Corinaldo, in provincia di Ancona, in cui hanno perso la vita 5 ragazzi e una mamma, un altro giovane ha usato uno spray urticante in un locale serale gremito di giovani, nella notte tra sabato e domenica, a Cantù (Como). Lo riporta oggi La provincia di Como.
L'autore del gesto è un 21enne, residente a Mariano Comense, che avrebbe detto di averlo fatto per difendersi da un'aggressione. Per fortuna non si registrano feriti e nemmeno ricoveri. Quando sono arrivati i carabinieri hanno visto diversi ragazzi uscire dal locale, denominato 'Spazio' con gli occhi rossi e tossendo, ma il deflusso è stato regolare e il 118 non ha dovuto trasportare nessuno. Al momento non sono stati trovati riscontri alla giustificazione dell'aggressione.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: