Si rompe il vetro della porta, 16enne muore dissanguato

Una scheggia gli ha reciso l'arteria femorale. Il ragazzo è stato subito soccorso ma per lui non c'è stato nulla da fare

di Redazione
lunedì 13 agosto 2018
10:50
243 condivisioni

Un giovane di 16 anni è morto dissanguato nel suo appartamento per un banale incidente domestico. Il ragazzo, al suo rientro a casa, avrebbe chiuso con troppa violenza la porta della cucina causando la rottura del pannello in vetro. Una scheggia gli avrebbe reciso l'arteria femorale causandogli una violenta emorragia che lo ha portato alla morte.

È successo a Vigonza, in provincia di Padova, dove il 16enne, figlio di una coppia di camerunensi con cittadinanza italiana da diversi anni, abitava insieme alla famiglia. Il ragazzo è stato subito trasportato al pronto soccorso dove però non è stato possibile fermare il violento dissanguamento e i medici non hanno potuto far altro che constatarne la morte

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: