«A Salvini il Nobel per la pace», la proposta della deputata tedesca

La deputata tedesca Beatrix Von Storch, vicepresidente del partito nazionalista Alternativa per la Germania, lancia la candidatura del ministro degli Interni in quanto «esempio di una politica di stabilità per l’Europa»

di Redazione
20 giugno 2019
18:07
331 condivisioni

«Propongo Matteo Salvini per il premio Nobel per la Pace perché ha sperimentato una politica efficace di stabilità per l'Europa e per il salvataggio di migliaia di vite, un esempio che gli altri dovrebbero seguire». Sono le parole della politica tedesca Beatrix von Storch, tra i vicepresidenti del partito nazionalista Alternativa per la Germania - partito di estrema destra - e membro del Bundestag (il Parlamento tedesco) dal 2017, attraverso cui lancia la candidatura di Matteo Salvini a premio Nobel per la Pace.

La proposta della deputata tedesca è stata presentata durante un’intervista a ‘Punto Europa’, trasmissione di Tg parlamento che verrà trasmessa il prossimo 22 giugno su Rai 2.

Secondo la von Storch, Salvini è stato «esempio di una politica di stabilità per l’Europa» con «la chiusura delle frontiere italiane, ha fermato con successo l'immigrazione clandestina verso l'Europa e l'industria del traffico di migranti, mostrando quali politiche oneste e decisive si possono fare. L'industria dei profughi con le sue navi non deve continuare a fare affari sporchi con la speranza di arrivare in Europa».

Lega e Adf alleati al Parlamento Ue

Lega e Alternativa per la Germania sono oggi alleati al Parlamento Ue fra le file di Identità e Democrazia, un cartello dei partiti nazionalisti nato su idea dello stesso Salvini, la cui guida è stata affidata per la prossima legislatura proprio a un esponente del Carroccio: Marco Zanni. Prima di confluire nel nuovo soggetto politico, il partito tedesco militava fra le file dell’Europa delle libertà e della democrazia diretta, lo stesso gruppo del Movimento cinque stelle.

L’iniziativa di Von Storch non sembra essere a titolo personale, visto che anche gli account social di Alternativa per la Germania hanno rilanciato la proposta.

Beatrix Von Storch, 48 anni, di origini nobiliari (il nome completo è Beatrix Amelie Ehrengard Eilika Herzogin von Oldenburg), è nipote del ministro delle Finanze del Terzo Reich Johann Ludwig von Krosigk.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio