Maturità da record, si diploma a 83 anni: «Studiare allena il cervello»

Alberto Trionfetti ha sostenuto brillantemente la prova orale degli esami di Stato in un istituto di Terni, con un’ora di esposizione davanti la commissione

di Redazione
martedì 25 giugno 2019
16:11
50 condivisioni

A Terni una maturità da record. Questa mattina Alberto Trionfetti, 83enne il prossimo 14 luglio, ha sostenuto la prova orale degli esami di Stato nell’Istituto tecnico tecnologico Allievi-Sangallo.


In pensione dal 2006 e con un primo diploma conseguito nel 1956, Alberto ha voluto mettersi ancora una volta alla prova, tornando tra i banchi di scuola per frequentare il corso serale in meccanica e meccatronica dell'istituto ternano. Un percorso durato 3 anni, che ha portato ad un traguardo notevole, con quasi un’ora di esposizione davanti la commissione.
«Avevo iniziato con il liceo scientifico, ma mi bocciarono in tutte le materie», ha raccontato lo stesso Trionfetti, ridendo.

 

Una vita dedicata al lavoro: per circa 50 anni Alberto ha, infatti, lavorato dietro al bancone della ferramenta di famiglia. Tutta quest’esperienza l’ha poi convogliata nell’esposizione di questa mattina, raccontando con l’ausilio di una presentazione multimediale, temi che toccano D'Annunzio fino ad arrivare al fordismo, dall'acciaio alla Seconda guerra mondiale, per poi concludere menzionando il suo percorso professionale e personale.
Dopo questo secondo diploma, il signor Trionfetti sembra intenzionato ad andare avanti nello studio, buttandosi su discipline teoriche come la matematica. «Perchè mi sono diplomato? Per curare l’intelletto» ha spiegato l’83enne, consigliando ai più giovani di leggere il più possibile per aprire la mente.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: