Protesta contro l'auto che non si ferma alle strisce pedonali: lo accoltellano in tre

Tra gli aggressori anche un minorenne. La vittima è un 53enne algerino

di Redazione
mercoledì 13 giugno 2018
11:00
62 condivisioni

Aveva protestato contro un'auto che non si era fermata in tempo mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali e in tre lo aggrediscono e lo colpiscono più volte con un coltello a farfalla. E' successo a Napoli intorno alle 23 dell'altro ieri. A soccorrere la vittima dell'aggressione sono stati i poliziotti del Reparto Prevenzione Crimine Campania che hanno notato l'uomo a terra che chiedeva aiuto.

Secondo la ricostruzione degli inquirenti l'uomo si sarebbe lamentato del fatto che l'auto non si fosse fermata per farlo passare e il conducente avrebbe fatto stridere le gomme per impaurirlo. A quel punto la vittima avrebbe dato un pugno contro il mezzo. I tre giovani sono scesi dall'auto e lo hanno accoltellato più volte all'addome. Il 53enne è stato subito trasportato in ospedale mentre i tre giovani, tra i quali un 17enne, sono stati arrestati per tentato omicidio aggravato in concorso.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: