Londra, il bancomat è impazzito e sputa soldi a terra

VIDEO | A causare il malfunzionamento dell’apparecchio, nella stazione di Bond Street, sarebbe stato il prelievo di una ingente somma di denaro da parte di un cliente

di Redazione
mercoledì 12 giugno 2019
16:58
35 condivisioni

Attimi di stupore e panico nella stazione di Bond Street, a Londra, in Inghilterra, quando un  ‘Atm Bitcoin’ in seguito ad un prelievo eseguito da un cliente, avrebbe iniziato a “sputare” banconote da 20 sterline, l’equivalente di 22 euro. A riportare la notizia, tabloid e media britannici.

L’accaduto è divenuto virale grazie al video postato dai passanti sulla pagina Fun Buddy di YouTube,  accumulando in poche ore migliaia di visualizzazioni.

A causare il malfunzionamento dell’apparecchio sarebbe stato il prelievo di una ingente somma di denaro da parte di un cliente; nonostante l’incontrollata fuoriuscita di denaro, non ci sono stati disordini davanti l’Atm grazie alla presenza costante di un vigilante che si è parato di fronte al dispositivo difettoso per difenderlo da eventuali furti.

L’azienda la Bitcoin Technologis, si è prontamente scusata per l’accaduto, ammettendo che il sistema «non ha gestito in modo corretto la richiesta del cliente, emettendo troppe banconote di piccolo taglio».

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: