Ginecologo si esercita in sala operatoria con carne di pollo e manzo

La vicenda, che arriva da Brindisi, sarebbe emersa a seguito di un'ispezione della direzione sanitaria

domenica 10 febbraio 2019
14:03
23 condivisioni

Un ginecologo è sotto procedimento disciplinare per essersi esercitato, in una sala operatoria dell'ospedale Perrino di Brindisi, a incidere e suturare pezzi di carne animale, manzo e pollo.


Durante un'ispezione della direzione sanitaria - riportano i media locali - sono stati trovati in sala operatoria i pezzi di carne suturati. L'ipotesi più probabile è che il medico si esercitasse ad incidere la carne e a suturare i tessuti. La direzione sanitaria del Perrino ha inviato una segnalazione al direttore generale segnalando a carico del medico l'uso improprio della sala operatoria per attività non autorizzata, dando così l'avvio al procedimento disciplinare che al momento è solo a carico del professionista. L'ispezione avrebbe comunque escluso problemi di tipo igienico-sanitario nella sala operatoria. 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: