Bebe Vio diventa Barbie, così Mattel celebra l’atleta paralimpica

Il celebre brand americano le dedica una copia unica con le sue sembianze per festeggiare i 60 anni della bambola più famosa del mondo

29 novembre 2019
11:50
1057 condivisioni
Bebe Vio con la sua Barbie
Bebe Vio con la sua Barbie

Un modello positivo da seguire e a cui ispirarsi sempre. Per questo Mattel celebra Bebe Vio, campionessa paralimpica e icona dello sport, dedicandole una Barbie "one of a kind", in copia unica e con le sue sembianze. Si tratta del più alto riconoscimento concesso dal brand americano nell’ambito del "Dream Gap Project", che, partendo dall’esempio di donne di ieri e di oggi di diversi background, punta ad aiutare le bambine a credere nel proprio talento e a immaginare come possibile il loro futuro. La mini Bebe conclude le celebrazioni per i 60 anni della bambola più famosa del mondo che fin dal 1959 si pose come missione quello di ispirare il potenziale di ogni bambina. 

 

«Se sembra impossibile allora si può fare» è il motto di Bebe Vio, il cui valore come modello per le bambine ha spinto Mattel a dedicarle una Barbie “one of a kind”.

 

Insieme a Chitra, atleta di 8 anni che fa parte dell'associazione, Bebe sarà protagonista di un video ispirazionale di Barbie. Il suo consiglio per le bambine è: «Sorridi sempre, anche se non ne hai voglia. Quando sembra che tutto vada storto cerca di riderci sopra. Senza ironia e, soprattutto senza autoironia qualsiasi difficoltà diventa un peso enorme da sopportare. A riderci su, invece, si alleggerisce anche il momento più difficile».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio