Aggredisce la suocera a martellate, 86enne in gravissime condizioni

Il genero 72enne è stato arrestato. La violenza innescata forse da questioni legate all'eredità

di Redazione
giovedì 12 luglio 2018
14:30
35 condivisioni

Un uomo di 72 anni ha aggredito questa mattina la suocera 86enne a martellate. La donna sarebbe stata colpita mentre si trovava nel suo letto in quanto malata da tempo. L'anziana donna è stata soccorsa dal personale sanitario del 118 ed è stata trasferita, in gravissime condizioni, in ospedale.

 

Il fatto è avvenuto intorno alle 9 di questa mattina a Leini in provincia di Torino. Gli inquirenti stanno ancora raccogliendo elementi utili a ricostruire l'accaduto. Pare che tra genero e suocera non corresse buon sangue già da diverso tempo, come ha riferito ai carabinieri la moglie dell'aggressore, anche se mai i dissapori tra i due sono sfociati in violenza.

 

Alla base del gesto dell'uomo, che è stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio, potrebbero esserci questione legate all'eredità.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: