Assegnati a Bruxelles i Regio stars ai migliori progetti innovativi di sviluppo regionale

Chiusa con l'assegnazione dei premi la settimana delle regioni e delle città seguita da LaC Europa nell'ambito delle politiche di coesione 

di Redazione
10 ottobre 2019
11:58
Condividi

I vincitori dei premi REGIO STARS assegnati ai progetti di successo della politica di coesione sono stati proclamati durante la cerimonia conclusiva della settimana europea delle regioni e delle città che LaC Europa ha seguito direttamente da Bruxelles. 

 

Questi i vincitori, per ognuna delle cinque categorie. Per promuovere la trasformazione digitale (categoria 1): Il premio è stato assegnato a Energy Cells GR un progetto di cooperazione transfrontaliera tra Germania, Belgio, Francia e Lussemburgo per il consumo sostenibile di energia e la produzione innovativa di energia rinnovabile nella Grande regione. 
CobBauge, sviluppato dalla Francia e dal Regno Unito, ha ricevuto il premio per Connecting green, blue and grey (categoria 2).

 

Il premio per la "lotta contro le disuguaglianze e la povertà" (3a categoria) è andato al progetto Good Support sviluppato Polonia che consiste in una piattaforma online che collega i cittadini del voivodato di Zachodniopomorskie ai servizi sociali locali. Climate Active Neighbourhoods (CAN), un progetto congiunto belga, francese, tedesco, olandese e britannico dedicato al clima è stato assegnato alla 4a categoria, "Costruire città resilienti ai cambiamenti climatici". Promuove strategie a livello locale per aumentare l'efficienza energetica delle famiglie nelle aree urbane svantaggiate. Per la "Modernizzazione dei servizi sanitari" (5a categoria), il premio è stato assegnato a Orsi Academy, dal Belgio, un centro di formazione e competenza nel campo delle nuove tecniche in chirurgia minima e robotica. Infine, il premio per la scelta pubblica è stato assegnato a Citywalk dal programma Interreg Danubio, che aiuta le città della regione del Danubio a diventare più efficiente.

 

Johannes Hahn, Commissario per la politica regionale ha dichiarato: «I vincitori "RegioStars" sono esempi innovativi e stimolanti del modo in cui la politica di coesione può essere utilizzata per creare posti di lavoro, innovare e migliorare la qualità della vita per le comunità locali». 

 

*a cura di Francesco Foglia

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio