Vibo, Confindustria presenta i risultati dei Piani locali per il lavoro - VIDEO

Al complesso monumentale Valentianum l’evento articolato in più dibattiti sul nuovo modello di sviluppo lanciato dalla Regione

di Alessio Bompasso
mercoledì 25 luglio 2018
19:19
1 condivisioni

È una sfida e al contempo un’opportunità lanciata dalla Regione Calabria per rispondere ai nuovi fabbisogni del sistema produttivo locale e creare “buona occupabilità”, intesa come occupazione qualificante e stabile, indispensabile ai fini della competitività. Nome in codice Piani locali per il lavoro. Un nuovo modello di sviluppo locale che a Vibo Valentia ha portato all’ingresso in diverse aziende del territorio sette giovani impegnati nel campo agroalimentare

Nei saloni d’arte della Camera di Commercio i risultati di un progetto promosso da Confindustria Vibo, guidata da Rocco Colacchio, che proprio dai giovani trova nuova linfa per costruire il futuro.

 

L'evento

Dopo i saluti del presidente di Confindustria, Rocco Colacchio, l’incontro ha previsto un dibattito dal tema “Pll Regione Calabria, un nuovo modello di sviluppo”. Quindi, a seguire, la presentazione delle attività dei beneficiari del Pll Vibo Vale e l’esperienza Pll Expo e, ancora, la discussione sul tema “Il Volontariato a confronto”, moderato da Giuseppe Campisi, responsabile azione 8.7 Por 2014-2020 Regione Calabria. Quindi l’analisi su “Risultati e prospettive future: agenda urbana e Pll” animato da Pasquale Luzzo, assistente tecnico Pll Vibo Vale e Cosimo Cuomo, dirigente settore Mercato del lavoro della Regione Calabria. Le conclusioni affidate a Angela Robbe, assessore Lavoro, formazione e politiche sociali della Regione Calabria e al presidente della Regione Mario Oliverio.

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Alessio Bompasso
Giornalista
Alessio Bompasso è nato il 2 agosto del 1983 a Vibo Valentia. Da “grande” sognava di fare il giornalista ed entrare nelle case dei calabresi per raccontare le notizie giornaliere. Il sogno si è trasformato in realtà, approdando a Rete Kalabria (ora LaC) nel 2008. Il suo appeal da “normal person” lo rende tra i più apprezzati anchorman calabresi. Non ama prendersi troppo sul serio, ma quando si parla di sport si trasforma in una “macchina da guerra” (questo è il suo soprannome nell’ambiente). Sorriso smagliante e ritmo tambureggiante, le sue armi principali. Cocciuto e puntiglioso, i suoi difetti. Calcio e pallavolo, i suoi punti di forza ( ha  praticato entrambe le discipline ma non è mai stato un fenomeno, da li la scelta, più azzeccata, di raccontare lo sport attraverso le colonne di un quotidiano o le immagini della Tv). Ama le statistiche e nei suoi articoli non disdegna di inserirle qua e là. Dal 2013 è corrispondente sportivo, dalla provincia di Vibo Valentia, per la “Gazzetta del Sud”. Ha avuto il pregio e l’onore di ricevere parecchi riconoscimenti in giro per la Calabria, ma, il suo premio più importante lo ritira ogni giorno, entrando, in punta di piedi, nelle case dei calabresi. Come sognava di fare da “grande”. Mail: bompasso@lactv.it

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: