Con Acquamica soggiorno gratis per 44 persone che non potevano permettersi le vacanze

Il Progetto è stato promosso dai comuni di Taurianova e Cittanova. Protagonisti giovani in situazione di disagio economico e disabili

lunedì 23 luglio 2018
18:29
7 condivisioni

Acquamica 3.0: è questo il nome del progetto che vede la collaborazione dei Comuni di Taurianova e Cittanova allo scopo di migliorare il Piano di integrazione e inclusione in atto. Il progetto - sostenuto dalle Amministrazioni comunali guidate dai sindaci Fabio Scionti e Francesco Cosentino - ha dato la possibilità a 44 persone, residenti nei due comuni pianigiani, nello specifico minori appartenenti a famiglie in situazione di disagio socio-economico e persone in situazioni di handicap, di usufruire di un soggiorno estivo dal 16 al 28 luglio. Acquamica - avviato lo scorso anno, su proposta dell'Assessore alle Pari opportunita' Raffaella Ferraro, dal Terzo Settore "Area Servizi al Cittadino" del Comune di Taurianova coordinato dal responsabile Andrea Canale - e' nato con l'obiettivo di offrire a minori e adulti svantaggiati un'esperienza educativa, di crescita e di socializzazione.

Il soggiorno, in corso di attuazione, prevede attività ludiche, motorie, didattiche e sportive (equitazione, nuoto, piscina, attività al mare), in un percorso itinerante presso diversi luoghi del comprensorio della Piana di Gioia Tauro. Il progetto, dal punto di vista operativo, e' gestito dalla ASD Centri Estivi "Chine.Ter.013" e si avvale della collaborazione di accompagnatori volontari: gli otto volontari del servizio civile del Comune di Taurianova, impegnati nel progetto "Nuovi Orizzonti Solidali, e i volontari del Comitato locale di Taurianova della Croce Rossa Italiana. Una importante sinergia tra Comuni della Città Metropolitana di Reggio Calabria, dunque, nel segno della coesione sociale e a sostegno delle famiglie che vivono situazioni di disagio, che fa parte di una precisa strategia e una programmazione, condivisa dalle Amministrazioni Scionti e Cosentino, orientata a investire risorse e a implementare le azioni a sostegno delle politiche sociali.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: