Quella strada da incubo alla periferia di Vibo -VIDEO

Disagi per i residenti che lamentano le cattive condizioni dell’arteria di collegamento che rientra nel territorio di San Gregorio d’Ippona

giovedì 2 agosto 2018
13:05
20 condivisioni

Non si direbbe, ma questa strada è nel cuore di uno dei quartieri residenziali più moderni di Vibo Valentia. Non direbbe, ma questa strada non ricade nel territorio di Vibo Valentia, ma in quello di San Gregorio d’Ippona. Facile da intuire, invece: questa strada è l’incubo di chi vi risiede. Insomma, disagi per tutte le stagioni. Nel contesto di un braccio di ferro che le numerose famiglie residenti hanno ingaggiato con gli enti locali, in particolare con il Comune di San Gregorio. Ora c’è una terna commissariale, dopo lo scioglimento per mafia, ieri c’era un sindaco eletto, l’altro ieri, ancora i commissari, e così via: i risultati, però, sono questi.

Arrabbiati i cittadini, sulle fognature hanno ceduto: il Municipio non ascoltava e hanno dovuto provvedere da sé. Michele Tavella mostra le carte, con parecchia stizza. Sulla strada, però, non intendono cedere. Anzi, pare che prima che Il Viminale congedasse per interferenze mafiose gli eletti di San Gregorio, fosse stato approvato un finanziamento da 18mila euro. E adesso? I commissari sapranno rispondere alle istanze dei cittadini. Qui, dove le auto passano una per volta, le bici circolano a loro rischio e pericolo, qui ha difficoltà ad entrare perfino un mezzo di soccorso. Questa donna e la sua famiglia, esasperati, ne sanno qualcosa.

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: