Le attività commerciali tornano nel centro storico di Catanzaro, siglato un accordo

VIDEO | Federpropietà, Confcommercio, Confesercenti, Cicas e Confartigianato hanno sottoscritto un'intesa territoriale alla Camera di Commercio allo scopo di far rivivere il cuore della città capoluogo adeguando i canoni di locazione. Ecco le novità 

di Rossella  Galati
mercoledì 14 novembre 2018
17:11
4 condivisioni

Sottoscritto un accordo territoriale alla Camera di Commercio di Catanzaro per favorire il rientro delle attività produttive e studi professionali nel centro storico e nei quartieri della città adeguando i canoni di locazione e facilitando quindi l'incontro tra domanda e offerta. Una iniziativa condivisa da Federpropietà, Confcommercio, Confesercenti, Cicas e Confartigianato.

L’accordo territoriale sarà operativo dal primo gennaio 2019 ed è stato accolto con favore anche dall’Amministrazione Comunale. «Con questo accordo - spiega Francesco Granato vicepresidente vicario di Federporpietà - le organizzazioni della propietà edilizia e quelle delle attività produttive intendono assumere una iniziativa per calmierare i canoni di locazione che risultano estremamente alti nella nostra città. In base a questo accordo ci si impegnerà a sollecitare le parti a contenere le loro pretese e le loro offerte entro determinati valori che saranno espressi tra un minimo e un massimo, tenendo conto di quanto stabilito dall'osservatorio sul mercato immobiliare». «Una importante risposta alla necessità e all’urgenza del rilancio economico e sociale di questa città» per il segretario provinciale di Confartigianato Catanzaro Raffaele Mostaccioli. «Il nostro dovere di associazioni di categoria è quello di dare un contributo concreto alla definizione di una visione di sviluppo, una prospettiva strategica d’azione che oltre le ipotesi e le speranze porti a un cambiamento tangibile: è il momento della concretezza». Un protocollo esecutivo che diventa dunque strumento attraverso il quale le stesse organizzazioni hanno concretamente previsto ogni possibile forma di tutela e di accompagnamento alla conclusione dei contratti, a disposizione degli interessati per tutta la durata dell’accordo. 

 

<iframe width="560" height="315" src="https://www.youtube.com/embed/ABi40ObTwTI" frameborder="0" allow="accelerometer; autoplay; encrypted-media; gyroscope; picture-in-picture" allowfullscreen></iframe>

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: