Rende, slittano i lavori per la rotatoria sulla statale 107

VIDEO | Alla base del rinvio la disputa, sabato prossimo, del derby tra i biancorossi di Modesto e la Vibonese allo stadio Marco Lorenzon, situato in adiacenza dell'area del cantiere

di Salvatore Bruno
lunedì 12 novembre 2018
18:19
53 condivisioni

I lavori, per come annunciato venerdì scorso dall’amministrazione comunale, dovevano cominciare quest’oggi 12 novembre. Ma all’imbrunire, lungo la statale 107, nella zona che attraversa Commenda di Rende, non c’è traccia di alcun cantiere per la realizzazione della rotatoria progettata per regolamentare il traffico veicolare in questo tratto di asfalto adiacente lo stadio Marco Lorenzon, teatro negli ultimi anni, di incidenti stradali anche con conseguenze drammatiche.

Colloquio con Anas per chiedere un rinvio

Il sindaco Marcello Manna ha chiesto all’Anas un rinvio di una settimana per consentire lo svolgimento in piena sicurezza, sabato 17 novembre, dell’atteso derby di serie C tra il Rende, primo in classifica, e la Vibonese. Poi si potrà cominciare. L’opera prevede un investimento di 500 mila euro e, nelle intenzioni dei progettisti, dovrebbe rendere più agibili gli ingressi sulla statale sia verso Paola che verso Crotone.

L' attraversamento incauto dei pedoni

Allo stato attuale invece, poiché gli svincoli sono accessibili solo da un lato, si assiste spesso a pericolose inversioni di marcia da parte di automobilisti indisciplinati e incoscienti. C’è anche il problema dell’attraversamento dei pedoni: i divieti sono pienamente visibili, ma sono tantissime le persone che sfidano la morte, passando con disinvoltura da un lato all’altro della statale. O non sanno leggere, o non hanno paura delle conseguenze. L’avvio dei lavori è dunque solo rimandato, ed avrà comunque ripercussioni sull’utilizzo dello stadio Marco Lorenzon. Il settore ospiti infatti, affaccia proprio sull'area del futuro cantiere. Circostanza che potrebbe costringere la squadra allenata da Modesto, ad emigrare in campo neutro per i prossimi tre mesi.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.
Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream