Provincia di Catanzaro, visita del neo presidente della sezione controllo della Corte dei Conti

Il presidente Enzo Bruno ha incontrato Vincenzo Lo Presti. Al centro dell'incontro: viabilità ed edilizia scolastica

di R. G.
mercoledì 5 settembre 2018
18:14
1 condivisioni

Il presidente della Provincia di Catanzaro Enzo Bruno ha incontrato a Palazzo di Vetro il nuovo presidente della sezione di controllo della Corte dei Conti Vincenzo Lo Presti. Una cortese visita istituzionale che ha registrato, prima di tutto, la reciproca disponibilità a qualsiasi tipo di collaborazione all’insegna della efficacia e dell’efficienza dell’azione amministrativa. Al centro del  colloquio le principali problematiche che interessano il territorio della provincia di Catanzaro, anche alla luce dell’assetto organizzativo determinato dalla riforma del sistema degli enti locali, la legge Delrio, e dalla successiva conferma del livello costituzionale dell’Ente intermedio in seguito al referendum del 4 dicembre 2016.

In particolare il presidente Bruno ha posto l’accento sulla responsabilità degli amministratori nella gestione della cosa pubblica in merito alla sicurezza dei cittadini nell’esercizio delle funzioni fondamentali relative alla viabilità e all’edilizia scolastica, in questo particolare momento storico per gli Enti intermedi caratterizzato dalla necessità di intervenire sulla manutenzione delle infrastrutture viarie senza un adeguata disponibilità finanziaria. Il presidente Bruno ha augurato buon lavoro al presidente Lo Presti evidenziando l’importante contributo della sezione di controllo della Corte dei Conti ai fini del perseguimento degli obiettivi delle pubbliche amministrazioni che operano nella legalità e nella trasparenza per garantire sviluppo economico e sociale alle proprie comunità.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

R. G.
Giornalista
Rossella Galati è nata a Catanzaro nell'estate del 1983. Avvocato e giornalista.   Inizia la sua carriera nel mondo dell'informazione nel 2006. Ha lavorato per diverse emittenti televisive regionali quali Telespazio Tv, dove ha lanciato e condotto numerose trasmissioni ed è stata volto del tg, Teleuropa Network, Esperia Tv, iTv.   È stata corrispondente per il quotidiano Calabria Ora, per il mensile Kalabrians e dal 2008 è direttore responsabile della rivista Liber@mente. Negli anni ha ricoperto il ruolo di addetto stampa per diversi e importanti eventi culturali.   Impegnata nel sociale, è stata responsabile del gruppo giovani Avis della Provincia di Catanzaro. Nel 2008 ha ricevuto a Bovalino il "Pericle d'oro per il giornalismo".   È una apprezzata presentatrice di eventi su tutto il territorio regionale.

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: