Porto di Reggio, intitolata all’appuntato Cozzupoli la caserma della Guardia di finanza

Il militare morì durante un servizio di prevenzione e repressione del contrabbando. L’edificio è sede della Sezione operativa navale

mercoledì 29 agosto 2018
16:08
9 condivisioni
Reggio, intitolazione della Caserma
Reggio, intitolazione della Caserma

Si è svolta al porto di Reggio Calabria, la cerimonia di intitolazione della caserma, sede della locale Sezione operativa navale della Guardia di Finanza, all’appuntato Pietro Cozzupoli nato a Motta San Giovann,  l’08 agosto del 1939, vittima del dovere.

 

Il militare morì in un servizio di repressione del contrabbando

La cerimonia si è tenuta alla presenza del comandante regionale Calabria della Guardia di Finanza generale di Divisione Fabio Contini, e delle massime autorità politiche, civili, religiose e militari della provincia. Ricordato il tragico incidente che causò la morte dell’appuntato Pietro Cozzupoli, avvenuto il 9 maggio 1976, durante un servizio di prevenzione e repressione del contrabbando, all’epoca dei fatti in servizio alla Brigata della Guardia di Finanza di Tropea, le figlie del militare deceduto, Maria e Francesca, hanno scoperto la targa commemorativa di intitolazione della caserma, posta di fianco l’ingresso della struttura, recante il nome del militare e la data del doloroso evento.

L’intitolazione della caserma

La targa commemorativa è stata benedetta da monsignor Giuseppe Fiorini Morosini arcivescovo metropolita di Reggio Calabria-Bova. Il comandante del Reparto operativo aeronavale della Guardia di Finanza di Vibo Valentia, colonnello Domenico Tavone, nel suo intervento, ha sottolineato il valore civile e militare dell’appuntato, già contraddistintosi in servizio, per l’attaccamento alle istituzioni e profondo senso dell’onore, e per aver adempiuto il proprio dovere, fino a sacrificarvi la vita. L’evento si è concluso con la consegna ai familiari della pergamena recante la determinazione del comandante in seconda della Guardia di Finanza, che  dispone l’intitolazione della caserma della Sezione operativa navale di Reggio Calabria con il nome del militare.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: