Ponte sullo Stretto, è polemica. Musumeci: «Roma non balbetti ma decida»

Pronta la replica del sottosegretario Dell’Orco che risponde seccato: «Piuttosto pensi a infrastrutture fondamentali dell'isola»

mercoledì 16 gennaio 2019
20:05
24 condivisioni
Ponte sullo Stretto
Ponte sullo Stretto

Botta e risposta tra il presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci e Michele Dell’Orco, sottosegretario alle Infrastrutture e ai trasporti. Pomo della discordia, il ponte sullo Stretto. Il governatore siciliano aveva affermato: «Il governo della Regione siciliana è per il ponte sullo Stretto. E' una esigenza infrastrutturale essenziale, non un capriccio. Si tratta di completare la rete che dal cuore dell'Europa deve arrivare fino a Palermo». Nel chiamare in causa l’esecutivo Lega-M5s aveva aggiunto: «Mi auguro che possa quanto meno assumere una decisione definitiva, chiara e netta su questo tema, invece che balbettare posizioni di varia natura». Non si è fatta attendere la replica del sottosegretario che da Twitter ha sentenziato: «Il governatore della Sicilia Musumeci vuole posizione netta del governo sul ponte sullo Stretto? Eccola: “No”. Piuttosto pensi a infrastrutture fondamentali dell'Isola, visto che il Governo sta facendo la sua parte con 2,8 miliardi di nuovi investimenti ferroviari nel recente contratto Rfi-Mit».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: