Perde il lavoro ma i figli lo aiutano a realizzare il suo sogno nel cassetto

Dalla Svizzera la storia di un emigrato calabrese rinato grazie all’amore della sua famiglia

di Redazione
giovedì 28 giugno 2018
16:25
97 condivisioni
Giuseppe e i figli nella gelateria
Giuseppe e i figli nella gelateria

La generosità calabrese non si smentisce mai. Stavolta a commuovere i lettori è una storia da libro Cuore proveniente dalla Svizzera, dove l’amore di due figli per il proprio padre ha meritato le prime pagine dei giornali.


Come riportato dal sito elvetico Blick, Giuseppe Melina è un 59enne calabrese che vive da tempo in Svizzera, dove circa due anni fa ha perso il lavoro nell’azienda in cui prestava servizio da tempo. Come spesso accade, al licenziamento è seguito un periodo difficile, con il pericolo di sprofondare nelle sabbie mobili della depressione. Ma ecco subentrare Fabio e Gian-Marco, i due figli di Giuseppe che, spinti da un amore filiale smisurato, decidono di concretizzare il vecchio sogno nel cassetto del padre, lasciato chiuso per troppo tempo.


Si mettono così in cerca di un locale ad Aarau, ne visionano centinaia ma nessuno corrisponde ai parametri richiesti, finché non si imbattono in quello giusto. Con un pretesto convincono il padre a seguirli e, giunti di fronte al locale, gli rivelano che quella sarebbe diventata la sua gelateria, come aveva sempre sognato. Giuseppe non ci crede, trattiene a stento le lacrime, finché non scoppia in un pianto liberatorio abbracciando Fabio e Gian-Marco.


Nelle settimane successive Giuseppe segue i lavori di sistemazione, cura ogni minimo dettaglio aiutato dalla famiglia, fino all’inaugurazione. Da lì in poi l’ex disoccupato rinasce, il buio dei giorni passati è solo un brutto ricordo. I gelati di Fab&John – il nome dato alla gelateria in onore dei figli – diventano famosi in tutta la città, al punto che i clienti riconoscono Giuseppe per strada e lo salutano felici. E, quando qualcuno gli chiede un giudizio sui figli, lui non ha dubbi: «Per me sono i migliori al mondo!»

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: