Reddito di cittadinanza, gli aspiranti navigator convocati per sostenere la prova

In Calabria presentate 3.150 domande per 170 posti disponibili. I test si svolgeranno a Roma tra il 18 ed il 20 giugno prossimi. Ecco l'elenco degli ammessi

di Salvatore Bruno
30 maggio 2019
06:45
87 condivisioni

L’Anpal, l’Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro, ha reso noti i nomi degli ammessi alla prova selettiva per l’assunzione, in tutte le regioni italiane, dei navigator, le figure specialistiche cui spetterà il compito di guidare i percettori del reddito di cittadinanza nel reinserimento occupazionale.

Diamo i numeri

Per le cinque province calabresi, a fronte di 170 posti disponibili, gli aspiranti sono 3.150 così suddivisi: Catanzaro 556 domande per 30 posti; Cosenza 1.110 aspiranti per 60 posti, Reggio Calabria 870 domande per 47 posti, Crotone 390 per 21 posti, Vibo Valentia 224 per 12 posti.

Tutti attesi alla Fiera di Roma

Le selezioni si svolgeranno a Roma nell’arco di tre giorni: il 18, 19 e 20 giugno, nei locali della Fiera di Via Portuense. Ogni candidato dovrà presentarsi nel giorno e nell’ora stabilita, all’ingresso Nord e recarsi al Padiglione 9 per effettuare il check-in e ricevere le indicazioni per raggiungere il punto di identificazione riportato nelle convocazioni. Non sono ammessi ritardi per nessun motivo: chi non si presenterà in tempo sarà inderogabilmente escluso.

Cento minuti per cento domande

La prova di selezione consiste in un test costituito da cento quesiti a risposta multipla di cultura generale, logica, informatica, politiche del lavoro, reddito di cittadinanza, contratti, istruzione e formazione, regolamento del mercato del lavoro, economia aziendale e test psicoattitudinali. I candidati avranno a disposizione cento minuti, quindi un minuto per dare ogni risposta. La prova si considera superata con una votazione pari a 60/100. La graduatoria sarà su base provinciale. Pena l’esclusione dalla selezione, non è possibile portare con sé appunti, libri, pubblicazioni di qualsiasi genere, e naturalmente sono vietati tutti i dispositivi elettronici. Gli aspiranti navigator con disabilità devono segnalare entro il 4 giugno la necessità di usufruire di strumenti compensativi connessi allo svolgimento della prova. Clicca qui per consultare gli elenchi degli idonei ammessi al concorso.

 

LEGGI ANCHE: Reddito cittadinanza, a Cosenza 1500 domande per 60 posti di navigator

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista

Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche.

...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio