Lamezia, il verde pubblico affidato alla Malgrado Tutto

La cooperativa, che da anni ospita migranti, è vincitrice del bando emanato dal Comune tramite Mepa e a cui hanno partecipato solo due contendenti

di Tiziana Bagnato
martedì 4 settembre 2018
13:47
Condividi

La Cooperativa Malgrado Tutto e i suoi immigrati hanno finalmente un affidamento formale che riveste di ufficialità l’opera di pulizia e manutenzione del verde e del decoro urbano che da tempo prestano a titolo gratuito.  Aree verdi estensive, pertinenziali stradali e fontane saranno affidate a loro per otto mesi in virtù del bando a cui hanno partecipato tramite Mepa e a cui hanno concorso solo in due.

 

Alla Malgrado Tutto va un affidamento di 119.350,14 euro oltre oneri di sicurezza non soggetti a ribasso di 3.777,93 euro, per un totale quindi di  123.128,07 euro.

A lavorare saranno come sempre gli immigrati della cooperativa, contrattualizzati e formati dalla stessa.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Tiziana Bagnato
Giornalista
Lametina, laureata in Scienze della Comunicazione con indirizzo Giornalismo alla Lumsa di Roma, Tiziana Bagnato ha sempre affiancato la carta stampata all’ambito televisivo. Dopo aver lavorato nell’emittente regionale Calabria Tv e per diversi anni per il quotidiano Calabria Ora, poi L’Ora della Calabria, è approdata nell’emittente St Television e sul quotidiano Il Garantista di cui è ancora firma. 

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: