OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.

Crotone, ritorna il doppio senso di marcia su Viale Magna Graecia

Sarà rimossa la recinzione sopra il cantiere noto per il crollo del muro di contenimento che ha travolto e ucciso tre operai lo scorso aprile

di Giuseppe Laratta
lunedì 2 luglio 2018
18:28
5 condivisioni

Inizieranno domani mattina alle ore 4 i lavori per allargare la carreggiata su viale Magna Graecia a Crotone. Sarà rimossa la recinzione per consentire il transito in entrambi i sensi di marcia presente sopra il cantiere tristemente noto per la tragedia che ha coinvolto tre operai nel crollo del muro di contenimento. Lo rende noto un comunicato dell'ente comunale, dopo il sopralluogo effettuato questo pomeriggio dal sindaco Ugo Pugliese insieme all'assessore ai Lavori Pubblici Leo Pedace e il funzionario comunale dell'Ufficio Tecnico Francesco Ciccopiedi. Secondo la nota dell'ente, sarà consentito il transito delle auto in entrambi i sensi, ma resterà un restringimento di carreggiata, e pertanto il tratto sarà sottoposto a vincoli di velocità.

 

Dunque, si sblocca la situazione in un punto critico del litorale crotonese, soggetto soprattutto in estate ad un elevato traffico di automobili dirette o di ritorno dai lidi balneari, e che negli ultimi tempi aveva creato non pochi disagi agli stessi automobilisti, e che avrebbe creato seri problemi qualora ci fosse stata l'urgenza del passaggio di un'ambulanza o di mezzi delle forze dell'ordine.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: