La Costa degli Dei in treno, parte “Tropea Express” -VIDEO

L'offerta di Trenitalia da Lamezia a Rosarno prevede 24 corse nei giorni feriali e 12 nelle giornate festive. Oggi la corsa inaugurale e la conferenza stampa a Tropea alla presenza dell’assessore regionale Musmanno e del consigliere Mirabello

di Redazione
mercoledì 27 giugno 2018
13:40
570 condivisioni

È stato presentato oggiTropea Express”, il servizio di Trenitalia che consente di raggiungere comodamente in treno ambite località balneari della Costa degli Dei. Hanno partecipato alla conferenza stampa, che si è tenuta nel Centro Cultura di via Francesco Barone a Tropea, l'assessore regionale ai Trasporti, Roberto Musmanno, il consigliere regionale Michele Mirabello, il responsabile commerciale Divisione passeggeri regionale di Trenitalia, Viorel Vigna, e il direttore regionale Calabria di Trenitalia, Domenico Scida.


"Tropea Express" è il brand con il quale saranno identificati, d'ora in poi, i servizi ferroviari estivi che collegano ambite mete turistiche del litorale tirrenico della Calabria. Già dall'anno scorso, infatti, in accordo con la Regione Calabria committente del servizio, Trenitalia ha incrementato nel periodo estivo le corse sull'itinerario Lamezia Terme Centrale - Rosarno per consentire ai turisti di scegliere gli spostamenti in treno, anziché in auto, per rendere il viaggio meno stressante, meno inquinante e più comodo. Durante la bella stagione – è stato detto - i tempi di percorrenza in macchina aumentano a causa del traffico automobilistico dovuto anche all'attraversamento dei centri urbani e alla conformazione delle strade. 

 


Dalle stazioni di Pizzo, Vibo Marina, Briatico, Zambrone, Parghelia, Tropea, Santa Domenica, Ricadi, Joppolo e Nicotera è poi facile raggiungere vicini stabilimenti balneari e strutture alberghiere per trascorrere vacanze in totale relax. L'offerta di treni estivi tra Lamezia e Rosarno è costituita da 24 corse nei giorni feriali, da lunedì a sabato, e 12 nelle giornate festive e la domenica, con biglietti a partire da euro 4,20. Inoltre, sono in vendita su tutti canali Trenitalia biglietti per i collegamenti con bus tra Lamezia Terme Centrale e la stazione "virtuale" Lamezia Terme Aeroporto. Infine, per rendere ancora più appetibile l'offerta, è stato siglato un accordo di co-marketing fra Trenitalia e Cogetur, un consorzio a cui aderiscono strutture ricettive che operano nell'area di Tropea e Capo Vaticano.


La convenzione prevede che le strutture alberghiere associate a Cogetur, Asalt e Federalberghi riconoscano uno sconto pari all'importo dell'acquisto dei biglietti di andata/ritorno per raggiungere la struttura alberghiera ai clienti che dimostrino, con esibizione del biglietto Trenitalia, di aver raggiunto la località con i treni regionali.


«Oggi, vedere diversi turisti sul treno in un orario mattutino in un giorno infrasettimanale ci da' ragione sugli investimenti che la Regione Calabria sta facendo nel trasporto su ferro e sul miglioramento dei servizi turisti per i viaggiatori - ha dichiarato l'Assessore Musmanno, e ha poi concluso - Stiamo inoltre finanziando il progetto Viaggiare in treno e scoprire la Calabria per arrivare in treno e raggiungere le località turistiche e culturali, quali musei e siti archeologici, con una navetta finanziata dalla Regione Calabria».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: