Regione Calabria, nasce un catalogo per l'alta formazione -VIDEO

Per favorire le opportunità occupazionali e di carriera dei giovani diplomati e laureati calabresi l'ente adotta un nuovo strumento

sabato 14 luglio 2018
15:08
16 condivisioni

La Regione Calabria promuove un’iniziativa nel campo dell’alta formazione al fine di innalzare occupabilità e competenze dei giovani e dei lavoratori calabresi. Si tratta di un Catalogo di percorsi di Alta formazione professionalizzante. Un bando, in pubblicazione, che è stato illustrato alla cittadella regionale a Catanzaro dal presidente Mario Oliverio insieme all'assessore alla cultura e istruzione Maria Francesca Corigliano, all'autorità di gestione del POR Paola Rizzo e alla dirigente regionale del settore Alta Formazione e Università Maria Antonella Cauteruccio. L'iniziativa mira a  favorire e sostenere il diritto all'Alta Formazione, facilitando le scelte individuali dei diplomati e laureati ma anche promuovendo meccanismi di recupero degli studenti che abbandonano gli studi universitari orientandoli verso percorsi professionalizzanti.

La manifestazione si rivolge ad università statali e non statali, fondazioni universitarie, consorzi universitari e interuniversitari aventi sede operativa e formativa sul territorio regionale; Istituzioni dell’Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica (AFAM) aventi sede operativa sul territorio regionale; enti operanti nel settore della formazione artistica e musicale. La Regione Calabria  sosterrà la partecipazione ai percorsi inclusi nel Catalogo mediante l’erogazione di voucher a favore dei potenziali destinatari. Il termine per l’invio delle domande di inserimento nello stesso è fissato al 27/7/2018.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: