Amianto al centro Rfi di Reggio, vertice a palazzo San Giorgio

Il tema della sicurezza sui luoghi di lavoro è stato analizzato dal senatore Buemi, dal capogruppo Psi Ruvolo, dal coordinatore cittadino Suraci e da Pulitanò, rappresentante sindacale

1 dicembre 2017
18:07
Condividi

Il senatore Enrico Buemi del Psi, su iniziativa del capogruppo del Psi Antonio Ruvolo,  alla presenza del coordinatore cittadino Nino Suraci e del coordinatore provinciale dei Verdi Mimmo Bova ha incontrato a Palazzo San Giorgio Nino Pulitanò, rappresentante sindacale e responsabile della sicurezza sui luoghi di lavoro presso Rfi sede di Reggio Calabria che nei mesi scorsi aveva denunciato la pericolosità del sito di Rfi di Calamizzi.

 

Si sono affrontate quindi, tanto le problematiche relative alla preoccupante presenza di amianto nel sito, quanto le spiacevoli vicissitudini personali e professionali subite dal lavoratore e sindacalista reggino di Rfi. Il senatore Buemi ha  espresso solidarietà e vicinanza impegnandosi a mantenere alta la soglia di attenzione sulle due problematiche ed annunciando iniziative in merito. Dalla casa Comunale i rappresentanti politici si sono recati alla Camera di Commercio per esprimere solidarietà al Presidente Ninni Tramontana, vittima di un vile attentato nelle scorse settimane. L'esponente nazionale del Psi, componente anche della  Commissione Bicamerale Antimafia, ha avuto un attento confronto con il Presidente Tramontana nel quale sono state affrontate anche altre tematiche.

 

Domani alle 10, presso la Federazione provinciale del Psi, di Via del Salvatore vico A 10, si svolgerà un convegno dal titolo rapporto tra “Stato e Città”. Interverranno: il Sindaco Giuseppe Falcomatà, Antonio Ruvolo, Irene Calabrò, Nino Suraci, Michela Calabrò e sarà concluso dallo stesso Senatore Buemi.

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio