Vibo, rinvenute monete antiche nel cantiere del nuovo ospedale

Allo stato attuale non è possibile fornire dati certi sulla tipologia del materiale ritrovato a causa del cattivo stato di conservazione

di Redazione
martedì 12 marzo 2019
20:29
127 condivisioni
Il cantiere del nuovo ospedale
Il cantiere del nuovo ospedale

Otto monete di bronzo sono state trovate nel cantiere per i lavori di realizzazione delle opere complementari del nuovo ospedale di Vibo Valentia. La movimentazione della terra ad opera di ruspe ed escavatori ha infatti consentito di portare alla luce gli antichi reperti poco leggibili a causa del loro cattivo stato di conservazione.


Le monete infatti, tutte di forma tonda, sono completamente corrose sulla superficie, il che ha reso estremamente difficile la loro datazione. Nel momento del ritrovamento sul posto era presente l'archeologa Mariangela Preta. Allo stato attuale non è possibile fornire dati certi sulla tipologia del materiale ritrovato. Sono state avviate indagini, comunque, per tentare di accertare il periodo di realizzazione delle monete.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: