Tropea, è festa grande al centro di solidarietà Don Mottola

I ragazzi hanno messo in scena lo spettacolo “Bella storia” nato per celebrare l’esperienza dell’Oratorio estivo

di Redazione
lunedì 9 settembre 2019
12:12
Condividi
Un momento dello spettacolo
Un momento dello spettacolo

Una serata all’insegna del divertimento e dell’inclusione. L’evento organizzato dal Centro di solidarietà Don Mottola di Tropea per chiudere la bellissima esperienza dell’oratorio estivo si è rivelato un successo di pubblico.
Lo spettacolo si è aperto con la rappresentazione della canzone “Bella storia”, «ed è stata proprio una bella storia quella vissuta dall’Accademia don Francesco Mottola» hanno commentato gli organizzatori.
Durante i giorni dell’oratorio sono stati molti i temi trattati con i ragazzi, «come per esempio – proseguono – il dono della vita, la legalità, il servizio, l’educazione al rispetto e la Carità. Attraverso le vite raccontate e all’ascolto di “Belle storie” si è passati da Don Mottola a Madre Teresa, da Don Pino Puglisi a Gianna Beretta Molla, da Santa Francesco Saveria Cabrini a Pier Giorgio Frassati, da Chiara Luce Badano a San Francesco d’Assisi».
Insomma, qualche ora vissuta insieme, tra grandi e piccini, che ha messo ancora una volta in mostra la grande importanza del Centro di solidarietà nel tessuto sociale di Tropea.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream