Roccella, l'era dei Carafa in un corteo storico

VIDEO | Circa trecento figuranti hanno partecipato alla rievocazione rinascimentale del casato napoletano

di Ilario  Balì
lunedì 6 maggio 2019
15:20
12 condivisioni
Il Corteo Carafa
Il Corteo Carafa

Si è rinnovato a Roccella Jonica l’appuntamento con il Corteo storico Carafa, evento annuale dedicato alla rievocazione di alcune delle pagine più significative della storia della cittadina, ex Feudo del Casato napoletano dei Principi Carafa della Spina.

L’ottava edizione del Corteo ha celebrato la figura e le imprese di Fabrizio Carafa, I Principe della Roccella (con Privilegio del 24-3-1594) e Principe del Sacro Romano Impero, vissuto dalla seconda metà del XVI secolo fino alla terza decade del XVII secolo ed in concomitanza con la ricorrenza del 450° anno della nascita di Tommaso Campanella. Accanto alla tradizionale sfilata di figuranti in costume d’epoca che hanno impersonato nobili, popolani, dame e cavalieri, anche la messa in scena di cinque quadri storici lungo un percorso che partendo dal castello ha fatto tappa in alcuni dei principali siti di interesse storico – culturale per concludersi davanti al municipio.

 

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Ilario  Balì
Giornalista
Trentatre anni, giornalista con una laurea in Scienze della Comunicazione conseguita presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università della Calabria. Sin da ragazzo il suo interesse è stato rivolto al giornalismo e alla comunicazione. A fine 2004 ha sostenuto il tirocinio universitario presso l’ufficio stampa del Comune di Reggio Calabria. Il contatto con un quotidiano vero e proprio nel 2006, da collaboratore con Calabria Ora (poi L'Ora della Calabria). La collaborazione si è intensificata dal 2010 fino alla chiusura (giugno 2014), periodo nel corso del quale alla normale attività di collaboratore è seguita quella di redattore. Da settembre 2015 a maggio 2016 ha collaborato come pagellista per la testata calciomercato.it. Da ottobre 2016 a maggio 2017 ha ricoperto l’incarico di redattore nel quotidiano regionale Cronache delle Calabrie, diretto da Paolo Guzzanti.

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: