Reggio Calabria, il Museo del bergamotto trova casa

Sarà ospitato all’interno del Mercato coperto di via Filippini. Un viaggio per conoscere meglio l’oro verde di Calabria da secoli esportato in tutto il mondo

di Redazione
venerdì 27 luglio 2018
11:16
13 condivisioni
Bergamotto di Calabria
Bergamotto di Calabria

Questo pomeriggio, alle 18, il sindaco Giuseppe Falcomatà taglierà il nastro del Museo del Bergamotto che verrà ospitato all’interno del Mercato Coperto di via Filippini. L’amministrazione comunale ha scelto di destinare una vasta area all’interno dei rinnovati locali dell’edificio che ospita lo storico mercato coperto al centro della città quale sede che accoglie il Museo che raccoglie la storia, gli impieghi e l’esposizione dell’agrume essenziale di Reggio Calabria, da secoli esportato in tutto il mondo.

Nelle intenzioni dell’amministrazione guidata dal sindaco Falcomatà la scelta di collocare il Museo del Bergamotto in via Filippini, all’interno di un circuito di attrazioni turistiche e di interesse storico-culturale si pone quale volano di valorizzazione della zona mercato e del centro cittadino che si apre ad accogliere un attrattore importante destinandogli una rilevanza centrale in una dimensione rinnovata e prestigiosa. Alla cerimonia di inaugurazione con Vittorio Caminiti, presidente dell’Accademia internazionale del Bergamotto, del Museo del Bergamotto e di Federalberghi Calabria, saranno presenti gli associati all'Accademia del Bergamotto e il maestro Gerardo Sacco, che presenterà una collezione di gioielli dedicata al Bergamotto di Reggio Calabria. Interverrà il professor Alfredo Focà che, per l’occasione donerà al Museo la sua personale biblioteca sul bergamotto.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: