OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.

Poesie e ballate in dialetto, a LaC Storie “U mastru cantaturi” - VIDEO

La storia di Francesco Epifanio protagonista della prossima puntata della rubrica a cura di Saverio Caracciolo. Domani, 22 maggio, alle 13.30 su LaC Tv

di Redazione
lunedì 21 maggio 2018
12:31
21 condivisioni

Francesco Epifanio, impiegato comunale in pensione, è nato e vive ad Oppido Mamertina (RC). Si dedica alla composizione di poesie e ballate in vernacolo ed alla divulgazione dei testi poetici di autori calabresi. Autodidatta, dotato di grande sensibilità, coglie l’essenza lirica del dialetto traducendo, con potenti note evocative, la quotidianità passata e presente dei borghi calabresi. Tutto questo nel racconto del nostro videoreporter Saverio Caracciolo in onda domani, 22 maggio, alle 13:30 alle 15:00 e alle 20:00 su LaC Tv, canale 19 del digitale terrestre.

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: