Fare sport per difendere la natura, a Paola una giornata all'insegna del benessere

Il lungomare della cittadina tirrenica si animerà per accogliere una manifestazione di interesse nazionale organizzata dall’amministrazione comunale insieme a Coni e Consulta per lo Sport

di Redazione
venerdì 1 giugno 2018
16:31
2 condivisioni

La giornata di domenica vedrà Paola protagonista de “Lo Sport difende la Natura”, iniziativa nazionale che, organizzata dal Coni - presente con i vertici regionali e provinciali -, dall’Amministrazione Comunale e dalla Consulta per lo Sport, si svolgerà sul lungomare cittadino.
Predisposto quasi un chilometro di allestimenti, con strutture e gonfiabili funzionali a rappresentare ogni sorta di disciplina praticabile, sia indoor che all’aperto, e utili a conoscere sport che per l’estate saranno attrazioni principali del litorale cittadino.


Grazie all’impegno del sindaco Roberto Perrotta e dell’assessore Francesco Città, che insieme ai componenti dell’organo consultivo consiliare sono riusciti a coinvolgere Maurizio Condipodero e Francesca Stancati (rispettivamente presidente regionale e provinciale del Coni), la Città del Santo è stata scelta come sede esclusiva dell’evento. Un appuntamento che costituirà anche l’apertura della programmazione estiva, coinvolgendo scuole, associazioni e società sportive (circa una quarantina) che per la “bella stagione” di quest’anno saranno impiegate nella programmazione di eventi.


Entusiasta il delegato di giunta allo Sport: «Grazie ai vertici del Coni e in modo particolare al Presidente Provinciale Francesca Stancati - ha dichiarato l’assessore Francesco Città - quest’anno la giornata nazionale dello sport si svolgerà a Paola. Diverse decine di società e di associazioni sportive prenderanno parte a questa giornata dal titolo “Lo Sport difende la Natura”, primo passo di un’estate da vivere all’insegna di un programma che, coinvolgendo anche altri assessorati, sarà integrato con manifestazioni turistico/culturali di alto profilo, che avranno un impatto positivo tanto per la cittadinanza quanto per i turisti».


Paola si appresta quindi a riaffermare la propria centralità costiera, facendo leva sull’associazionismo e sulle iniziative collegiali che già in passato rappresentarono la garanzia di un successo che negli ultimi anni sembrava entrato in crisi.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: