Il mosaico del drago torna a Monasterace

Drakon è tornato a casa. L'opera di epoca ellenistica fu scoperta nel 1960

di Ilario  Balì
20 novembre 2018
19:59
34 condivisioni

Drakon è tornato a casa. Il mosaico raffigurante un drago marino di epoca ellenistica scoperto nell’antica Kaulon nel 1960 è stato riportato a Monasterace, nel museo archeologico che racconta la storia della piccola ma importante polis della Magna Grecia.

 

A Reggio Calabria il drago di Monasterace è stato esposto per trent’anni. Poi, il Fondo ambiente italiano (Fai) ha finanziato il restauro, a patto che il mosaico venisse ricollocato laddove era stato scoperto, cioè sulla collinetta affacciata sullo Ionio dell’antica Kaulon. Oggi, dopo tre mesi di esilio forzato in riva allo Stretto, la preziosa opera è finalmente tornata a casa.

Ilario  Balì
Giornalista

Trentatre anni, giornalista con una laurea in Scienze della Comunicazione conseguita presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università della Calabria. Sin da ragazzo il s...

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio