Mdp ricorda Malacaria, ucciso durante una manifestazione antifascista

L’evento ricorre il 4 febbraio. Il movimento: «Oggi più che mai è importante ricordare il sacrificio di chi ha immortalato la propria vita per la democrazia»

di Redazione
2 febbraio 2019
17:00
24 condivisioni
Mdp Articolo uno
Mdp Articolo uno

Art 1 Mdp Calabria e Art 1 Mdp federazione di Catanzaro aderiscono  all'iniziativa di commemorazione di Giuseppe Malacaria, tragicamente scomparso 48 anni fa a causa di un vile gesto fascista. A Catanzaro durante una manifestazione antifascista nel '71, venne sganciata una bomba. La vicenda suscitò scalpore. Lo riporta una nota di Mdp Articolo uno a firma di Pino Greco e della Federazione di Catanzaro rappresentata da Domenico Tallarico.



«Il Fascismo – continua il comunicato - è stato un periodo tristissimo e buio della nostra storia, durante il quale la Libertà e i diritti umani furono espressamente banditi, portando lutto e distruzione. Quel regime è stato sconfitto dalla lotta di Resistenza che ha consegnato l'Italia ai valori  democratici di cui andiamo fieri e che occorre sempre difendere, cosi come ha fatto Giuseppe Malacaria che 48 anni fa sacrificò la sua vita 
quando veniva messa in discussione la vita democratica del nostro Paese e forte era la mobilitazione antifascista».

 

Nel sottolineare la presenza di “rigurgiti fascisti” si ribadisce la necessità di «ricordare il sacrificio 
di Malacaria
e di quelle donne e quegli uomini che hanno immolato la  propria vita per la democrazia e la libertà. È necessario – continuano - rinsaldare l'unità antifascista sensibilizzando ed informando i giovani, partendo dalle scuole e dai luoghi di confronto, su ciò che è stato il fascismo, cosa ha significato la negazione della libertà, le leggi razziali e le deportazioni». In occasione di questa giornata «saremo al fianco di tutti gli antifascisti che credono nel valore della libertà e di tutti quegli uomini e quelle donne che lunedì pomeriggio decideranno di scendere in piazza per ripudiare l'odio e la violenza ricordando la figura di Giuseppe Malacaria».
 

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio