OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.

Le bellezze di Soverato in un francobollo -VIDEO

Il Ministero per lo Sviluppo Economico ha emesso quattro francobolli ordinari, relativi alla serie tematica “patrimonio naturale e paesaggistico” dedicati ad altrettante località turistiche italiane

di Rossella  Galati
sabato 7 luglio 2018
13:14
28 condivisioni

Il Ministero per lo Sviluppo Economico ha emesso il francobollo ordinario, relativo alla serie “Turismo” dedicato alla Città di Soverato, stampato da Poste Italiane, che si potrà acquistare in tutta Italia raffigurante il suggestivo scorcio in cui risalta la Torre di Santa Maria di Paliporto, nota anche come Torre di Carlo V, nella parte alta della città. Per celebrare questo importante evento che conferma la bellezza della città dal punto di vista paesaggistico e culturale, ci si è ritrovati nella sala consiliare per un momento di condivisione insieme ad amministratori, rappresentanti di Poste Italiane, autorità e cittadini. 

 

«Per la Città di Soverato oggi è un giorno speciale - ha affermato il primo cittadino Ernesto Alecci - uno di quei giorni che riempie di soddisfazione ed orgoglio un’Amministrazione e i propri cittadini. Voglio ringraziare tutta l’Amministrazione, i dipendenti comunali e l’intera comunità di Soverato che partecipano quotidianamente alla crescita ed allo sviluppo della nostra città. Quando si raggiungono traguardi così importanti è merito di tutti. I francobolli oggi, nell’era digitale - ha aggiunto Alecci - hanno un utilizzo ben diverso rispetto a quando accompagnavano in giro per l’Italia e per il mondo lettere che racchiudevano il destino di tante persone, le confessioni di una relazione d’amore, una chiamata di lavoro.. Ogni volta che si partiva la frase che si pronunciava era sempre la stessa “buon viaggio e ricordati di spedire una cartolina”. Quanto era bello pensare alla frase da scrivere, trovare subito una buca delle lettere per far sì che la cartolina arrivasse prima del rientro di chi partiva. Ed allora, in questi giorni acquisterò tante cartoline e vi applicherò il francobollo di Soverato da spedire in giro per il mondo ad amici e parenti con l’augurio di poterle ritrovare un giorno all’interno di cassetti e scatole dei ricordi, magari sbiadite, ma testimoni del nome e dell’immagine della nostra bellissima Città».

La perla dello Ionio, insieme ad altre tre località costiere alle quali è stato dedicato il francobollo, in Friuli-Venezia Giulia, Abruzzo e Sicilia, rientra così tra le maggiori località turistiche nazionali

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: