Arte, musica e salute: tutto pronto a San Vito sullo Ionio per il Festival delle erbe

Momenti dedicati alla cultura e alla natura. La kermesse si concluderà nella giornata di domenica, 29 luglio

di Rossella  Galati
venerdì 27 luglio 2018
13:56
4 condivisioni

In Calabria è alla sua seconda edizione, il Festival delle Erbe di San Vito sullo Ionio, che dopo aver attraversato l'Italia, porterà nell'entroterra catanzarese dal pomeriggio di venerdì 27 luglio a domenica 29, nel complesso della filanda, momenti dedicati alla natura, alla cultura, alla musica, ai territori focalizzando l'attenzione sulle erbe e sui benefici che da queste derivano. I dettagli dell'evento sono stati illustrati in conferenza stampa da Michele Meomartino, fondatore del Festival delle Erbe, Antonio Cimino farmacista e Rosa Brancatella organizzatrice del Festival e psicoterapeuta, a coordinare i lavori è stato il giornalista Rai Francesco Brancatella.

Il programma

Si parte venerdì pomeriggio alle 16.45 con i primi incontri dedicati alla biocosmesi e al legame tra donne e sapere medico, al mulinum e ai grani antichi, alla etnobotanica in Calabria e alle piante adattogene. Sabato 28 luglio la giornata inizierà con uno spazio dedicato alla pratica dello yoga per proseguire poi con un percorso erboristico e laboratori. Nel pomeriggio spazio a conferenze e presentazioni sui tempi della salute, la biodiversità dei legumi in Calabria, i vitigni del Mediterraneo. La terza ed ultima giornata, domenica 29 luglio, prevede la raccolta delle erbe spontanee, laboratori e altre presentazioni sulla canapa, le proprietà benefiche del bergamotto, approfondimenti sulla "scuola di Hildegarda: counseling e natura". A fare da cornice alla iniziativa ci saranno momenti musicali, mostre, massaggi e trattamenti reiki. 

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: