Cosenza, una città bella da vivere …anche d’estate – VIDEO

Tra dinosauri, musei multimediali, intere zone riqualificate ed eventi all’aperto, in riva al Crati è esplosa la bella stagione

di Alessio Bompasso
sabato 21 luglio 2018
13:23
43 condivisioni

Trovarsi immersi nella preistoria. Tra tirannosauri, brontosauri, triceratopi e velociraptor. Chiudere gli occhi e riaprirli catapultati nel futuro. Con un salto di trecento milioni di anni.  A Cosenza si può. Una città bella da vivere anche d’estate. Vitale, affamata di cultura, spettacolo, musica e teatro. Una città da abitare, come se fosse la propria casa, ma senza né muri nè tetti. All’aperto. Tra le tante iniziative promosse dall’amministrazione comunale. Invasioni-Stagioni d’estate. Questo il nome della cinque giorni voluta fortemente dal sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto sempre più promotore di un modello di città, a misura d’uomo, aperta, viva trecentosessantacinque giorni all’anno, bella, fondata sulla propria storia ma proiettata verso il futuro.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Alessio Bompasso
Giornalista
Alessio Bompasso è nato il 2 agosto del 1983 a Vibo Valentia. Da “grande” sognava di fare il giornalista ed entrare nelle case dei calabresi per raccontare le notizie giornaliere. Il sogno si è trasformato in realtà, approdando a Rete Kalabria (ora LaC) nel 2008. Il suo appeal da “normal person” lo rende tra i più apprezzati anchorman calabresi. Non ama prendersi troppo sul serio, ma quando si parla di sport si trasforma in una “macchina da guerra” (questo è il suo soprannome nell’ambiente). Sorriso smagliante e ritmo tambureggiante, le sue armi principali. Cocciuto e puntiglioso, i suoi difetti. Calcio e pallavolo, i suoi punti di forza ( ha  praticato entrambe le discipline ma non è mai stato un fenomeno, da li la scelta, più azzeccata, di raccontare lo sport attraverso le colonne di un quotidiano o le immagini della Tv). Ama le statistiche e nei suoi articoli non disdegna di inserirle qua e là. Dal 2013 è corrispondente sportivo, dalla provincia di Vibo Valentia, per la “Gazzetta del Sud”. Ha avuto il pregio e l’onore di ricevere parecchi riconoscimenti in giro per la Calabria, ma, il suo premio più importante lo ritira ogni giorno, entrando, in punta di piedi, nelle case dei calabresi. Come sognava di fare da “grande”. Mail: bompasso@lactv.it

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: