Giunge a conclusione la I edizione del Premio giornalistico internazionale Terre di Calabria

La cerimonia finale di consegna dei riconoscimenti si svolgerà lunedì 3 settembre nella Sala Petraglia della Camera di commercio di Cosenza, l’ente che ha istituito e organizzato la kermesse

di Redazione
venerdì 31 agosto 2018
16:50
1 condivisioni

Si stanno per tirare le somme della prima edizione del Premio giornalistico internazionale Terre di Calabria - Provincia di Cosenza. Lunedì 3 settembre alle 19:00 nella Sala Petraglia della Camera di Commercio di Cosenza, l’ente che ha istituito e organizzato il Premio, si svolgerà la cerimonia finale di consegna dei riconoscimenti.

 

Il programma della serata prevede i saluti istituzionali del presidente della Camera di Commercio di Cosenza, Klaus Algieri, successivamente interverrà Maarten Van Aalderen, il vicepresidente dell’associazione Stampa Estera in Italia e presidente della Commissione, che ha valutato gli articoli in concorso per il premio. A moderare l’evento sarà il segretario generale della Camera di commercio di Cosenza, Erminia Giorno.

L’evento vedrà la partecipazione di Federico Fioravanti, noto giornalista e storico. La kermesse si pome come un affascinante viaggio tra i borghi, il mare e le montagne calabresi per giungere fino all’eredità spirituale e intellettuale di santi e filosofi, ed è costruito lungo un leitmotiv ben preciso, quello di  raccontare il valore del grande patrimonio storico e culturale di questa parte di Calabria.

 

Saranno sei gli articoli per i quali saranno premiati altrettanti giornalisti, uno per ognuna delle 4 categorie istituite (turismo ambiente e cultura, mestieri Imprese e prodotti, video e video "scuole di giornalismo") più 2 premi della giuria. Lettura degli articoli, la proiezione di contributi video, la premiazione dei giornalisti e l’intervento di alcuni imprenditori, che racconteranno la loro esperienza e la storia della propria azienda, saranno i momenti che contraddistingueranno l’ultima serata. Oltre a Van Aalderen, faranno parte della commissione anche Federico Fioravanti ed Ermina Giorno.

 

La filosofia del festival è la stessa dell'OpenCameraCosenza, ente che si prefigge di promuovere al meglio i luoghi e la cultura del territorio calabrese al fine di favorire lo sviluppo del tessuto imprenditoriale

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: