Arte, scuola e giornalismo premiati con lo Shahrazad a Vibo Valentia

VIDEO | Il prestigioso riconoscimento su iniziativa del club Unesco e dell’associazione Med Exsperience per meriti a favore del progresso della condizione femminile in Calabria 

di Redazione
martedì 25 giugno 2019
18:32
111 condivisioni
Un momento della serata
Un momento della serata

Tredici premiati, in varie sezioni, all’insegna del riconoscimento di meriti per il progresso della condizione femminile in Calabria. A Vibo la seconda edizione del Premio Shahrazad ha confermato, in fatto di prestigio e di radicamento in tutta la regione, gli intenti degli organizzatori, il club Unesco cittadino e l’associazione Med Exsperience.
Il premio è andato a Gregorio Corigliano, Anna Rosa Macrì, Alessandra Carelli, Marco Perna, Gennaro Spinelli, Alexian Santino Spinelli, Daniela Rabia, Pasquale Lettieri, Vito Teti, Michela Tassone (alla memoria), Mariarosaria Russo, Angelo Massimo Nostro.
A presentare la cerimonia è stata Maria Loscrì, dell’Unesco vibonese, che ha voluto sottolineare la scelta di coinvolgere nell’edizione di quest’anno – svoltasi nella sede della Camera di Commercio – diversi artisti che hanno raffigurato la condizione femminile nei dipinti e nelle sculture. Una manifestazione che ha visto in evidenza anche gli studenti del liceo Capalbi, che hanno curato gli intermezzi musicali.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream