Premio Internazionale Liber@mente: a Pizzo l’VIII edizione

Nel corso della serata, che si terrà il 26 agosto, saranno assegnati anche degli speciali riconoscimenti a Stefania Papaleo, capo servizi del Quotidiano del Sud, e a Domenico Maduli, presidente del Gruppo Pubbliemme ed editore del network di comunicazione televisivo de LaC

19 agosto 2016
12:13
Condividi

Si terrà il 23 agosto 2016, alle ore 11, presso la casa comunale di Pizzo, la conferenza stampa di presentazione del Premio Internazionale Liber@mente 2015, alla quale interverranno Sandro Scoppa, presidente della Fondazione “Vincenzo Scoppa”, Gianluca Callipo, Sindaco della Città di Pizzo, Rossella Galati, direttore della rivista Liber@mente, e Angela Fidone, coordinatore del Tea Party Calabria.


Il Premio, giunto alla VIII edizione, sarà conferito nel corso della cerimonia che si svolgerà il successivo 26 agosto 2016, con inizio alle ore 21.30, nello splendido Castello Murat di Pizzo, nei pressi della panoramica piazza della Repubblica. Il Premio, giunto all’ottava edizione, sarà conferito a Massimo Blasoni, imprenditore, Valerio Donato, giurista dell’Università degli Studi “Magna Graecia” di Catanzaro, e Franco Donzelli, economista dell’Università degli Studi di Milano.


I premi sono costituiti dall’opera “Volo” di Angela Fidone. Nel corso della serata saranno assegnati altresì degli speciali riconoscimenti a Stefania Papaleo, giornalista, capo servizi del Quotidiano del Sud, e a Domenico Maduli, presidente del gruppo Pubbliemme ed editore del network di comunicazione televisivo de LaC, canale 19, emittente giovane e dinamica che sta registrando una notevole e costante crescita in termini di ascolti e contenuti, garantendo quotidianamente trasparenza, puntualità e qualità dell'informazione.

 

La serata del 26 agosto sarà condotta da Rossella Galati e Massimo Brescia e arricchita da momenti musicali curati dal gruppo “Gafade Quartet” con Daniele T. Mellace, baritono, Amerigo Marino, tenore, Giuseppe Gualtieri, fisarmonica, e Toni Samà, chitarra. Il Premio - istituito dalla Fondazione Vincenzo Scoppa, presieduta da Sandro Scoppa, è assegnato annualmente da una giuria, presieduta dal prof. Lorenzo Infantino, professore ordinario presso la Luiss Guido Carli di Roma.

 

La manifestazione è organizzata dalla Fondazione “Vincenzo Scoppa” e della rivista Liber@mente in collaborazione con il Comune di Pizzo, la Fondazione Hayek Italia, la Confedilizia Catanzaro, la Fondazione Istituto Stella, il Tea Party Italia - Calabria, l’agenzia Antior - viaggi e turismo, la Jorfidabus - autolinee e noleggi. Pizzo, 19 agosto 2016.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio