Le copertine animate scaldano la settimana di Libriamoci

Anche a Cosenza iniziative di invito alla lettura con il coinvolgimento dei bambini. I lavori esposti lungo l'isola pedonale

di Salvatore Bruno
lunedì 22 ottobre 2018
15:20
2 condivisioni

I libri come veicolo di conoscenza e di contaminazione culturale. Anche a Cosenza dove, nell’ambito dell’iniziativa nazionale denominata Libriamoci, gli alunni delle classi quinte frequentanti la scuola elementare Plastina Pizzuti, hanno realizzato il disegno delle copertine dei loro testi preferiti, esponendo il proprio lavoro nell’isola pedonale antistante l’istituto. Inoltre i bimbi hanno risposto ad un invito alla narrativa: ognuno di loro leggerà un libro e poi lo scambierà con i compagni.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.
Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream