OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
Cultura e Spettacolo

Zichichi apre la Scuola di Fisica 2018 a Catanzaro - VIDEO

Con una lectio magistralis su “i raggi cosmici e l'universo” il noto fisico italiano ha dato il via alla V edizione della rassegna. Agli studenti dice: «Usate la ragione, sempre!»

di Rossella  Galati
giovedì 17 maggio 2018
15:29
219 condivisioni

 È stato il fisico e divulgatore scientifico italiano Antonino Zichichi ad aprire al liceo scientifico Fermi di Catanzaro lido, la V edizione della "scuola di fisica", dopo i saluti della dirigente scolastica Teresa Agosto. "La luce" è il tema dell'edizione 2018, curata dal docente Alessandro Fantini, che in tre giornate verrà sviluppato grazie al contributo di diversi professionisti da un punto di vista fisico, filosofico, storico, promuovendo una conoscenza interdisciplinare.

 

Ad aprire i lavori Zichichi, professore emerito all'Università di Bologna e presidente della World Federation of Scientists, con la sua lectio magistralis su "I raggi cosmici e l'universo", un'occasione per avvicinare i giovani alla cultura scientifica. «I ragazzi devono sapere che siamo l'unica forma di materia vivente dotata di ragione, quindi usiamo la ragione, sempre! I ragazzi devono fare quello verso cui si sentono portati». La ricerca scientifica, per i Zichichi, dovrebbe entrate a far parte della cultura moderna a partire dalla scuole elementari.

 

<iframe width="98%" height="355" src="https://www.youtube.com/embed/gXlShl_NHNA" frameborder="0" allow="autoplay; encrypted-media" allowfullscreen></iframe>

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: